Risorse > Progetti > EmoTX
Descrizione
Il programma EmoTX si propone lo sviluppo di strumenti di supporto alla decisione clinica per l'ottimizzazione dell'utilizzo della risorsa sangue. Il servizio supporta le strutture ospedaliere nel percorso di sviluppo e adozione di un Sistema di Supporto alla Decisione Clinica per l'ottimizzazione dell'uso della risorsa sangue e la riduzione dei rischi collegati al suo uso.
Aree
  • EmoTX.00 - Modello predittivo del consumo a score
    Progetto di un modello predittivo del numero ottimale di sacche di sangue da trasfondere basato sulla regressione lineare a variabili binarie. Il modello, oltre a predire il consumo di sacche, permette di distinguere i pazienti normotrasfusi da quelli ipotrasfusi e ipertrasfusi e di verificare in questi ultimi la significativa maggior presenza di complicanze.
Macroattività
  • EmoTX.K00 - Creazione di un modello predittivo
    • EmoTX.K00.00 - Creazione di un modello predittivo a score
      Comprende le seguenti attività:
      • Studio, validazione ed implementazione di un modello predittivo a score del consumo;
      • Valutazione dei requisiti di struttura: procedure, sistemi informativi, criticità;
      • Redazione di un piano di adozione del modello e di migrazione delle procedure;
      • Creazione degli strumenti operativi e dei sistemi di valutazione e controllo;
      • Certificazione dei percorsi.
    • EmoTX.K00.01 - Manutenzione di un modello predittivo a score
      Il servizio segue le strutture anche successivamente all'adozione dello score, curandone l'aggiornamento e partecipando ai Team dedicati alla gestione della qualità.
Istanze
  • EmoTX.R00 - AOUS - Cardiochirurgia elettiva

  • EmoTX.R01 - AOUS - Chirurgia ortopedica - Fratture del femore

  • EmoTX.R02 - AOUS - Chirurgia ortopedica - Protesi di ginocchio

Progetti
  • EmoTX.P01
    Nel 2012/13 all'interno di varie azioni per l'ottimizzazione della terapia trasfusionale e dell'utilizzo della risorsa sangue nel paziente sottoposto ad intervento cardiochirurgico di elezione è stato sviluppato, validato e quindi adottato nei processi di routine un modello predittivo a score per il calcolo del numero di unità di globuli rossi necessarie per l’intervento e la sua adozione (R00).
    L’impiego del modello ha ridotto la quantità di sangue preparata per la chirurgia a quasi la metà, adattando la disponibilità alle reali condizioni fisiopatologiche del paziente. Oltre a un risparmio economico, il metodo ha permesso di ottimizzare l’uso del sangue e di minimizzare il rischio di complicanze postoperatorie. Lo studio del modello è stato oggetto di una pubblicazione (consultabile al seguente indirizzo: http://www.biomedcentral.com/1472-6947/11/44), nonchè di un lavoro di tesi in Ingegneria Gestionale magistrale.

  • EmoTX.P02
    Nel 2018 è stato avviato un secondo progetto avente tra gli obiettivi:
    • Creazione di due modelli predittivi a score per interventi di ortopedia per fratture al femore (Istanza R01) e di protesi di ginocchio (Istanza R02)
    • Revisione dello score di cardiochirurgia (Istanza R00)

Risorse
- Risorse generali